Cos’è la cistite: troppo spesso un tabù

disease 4392164 1280
Pubblicato da Redazione

Oggi vi parliamo della cistite un argomento di cui spesso molte donne non vogliono parlare

La cistite è un’infezione urinaria davvero fastidiosa e, soprattutto, dolorosa. Colpisce solitamente le donne e i sintomi sono bruciore e dolore durante la minzione, che spesso si manifestano insieme a un frequente bisogno di urinare. A volte può anche presentarsi senza sintomi evidenti. Molto spesso le donne o le ragazze che ne soffrono, trovano difficoltà nel parlarne. Per questo è sempre bene che sin da piccole le giovani donne siano informate su questa infezione che può provocare diversi fastidi. Non deve essere un tabù ma purtroppo, ancora oggi, capita spesso che queste problematiche del mondo femminile, non riescano a essere affrontate in libertà.

Per curarla è bene affidarsi al consiglio del proprio medico di fiducia, che è in grado di indicare il trattamento con antidolorifici e antibiotici. Una visita dal ginecologo poi sarebbe sicuramente consigliata, soprattutto se il problema persiste. Servirà ad avere anche rassicurazioni e consigli utili che spesso possono servire anche a placare l’ansia e la paura.

Vediamo ora insieme nel dettaglio cos’è la cistite.

COS’È LA CISTITE, TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE: LE CAUSE

Cos’è la cistite? Si tratta di un’infiammazione, spesso molto dolorosa, della mucosa vescicale. Sono diverse le cause che provocano questo fastidio:

  • l’età: l’incidenza è più bassa nelle giovani donne con età inferiore ai 20 anni;
  • rapporti sessuali;
  • scarsa igiene intima;
  • variazioni ormonali, i batteri riescono ad aderire meglio durante i giorni del ciclo mestruale piuttosto che in quelli che corrispondono all’ovulazione;
  • l’utilizzo di metodi contraccettivi, che possono alterare il naturale ecosistema vaginale (diaframma e spermicidi).;
  • predisposizione genetica;
  • svuotamento vescicale incompleto;
  • stasi urinaria.

A causare la cistite è, in particolare, il batterio che appartiene alla flora batterica intestinale: Escherichia coli.

COS’È LA CISTITE: I SINTOMI DI QUESTA DOLOROSA E FASTIDIOSA INFEZIONE URINARIA

I sintomi della cistite, come già vi abbiamo indicato, sono variabili e dipendono dalle cause che la provocano. Questi variano in base del tipo di infezione, che può essere acuta o cronica. Tra quelli più comuni troviamo la disuria, ovvero la difficoltà nell’emissione delle urine, associata alla pollachiuria, il frequente bisogno di urinare. Sintomi molto comuni quando si presenta la cistite sono il bruciore e il dolore durante la minzione. Oltre ciò, le urine appaiono maleodoranti e torbide. Inoltre, ci si ritrova a dover sopportare degli spasmi dolorosi. Capita anche di trovarsi di fronte a sangue e pus nelle urine. Ma può insorgere senza sintomi evidenti. Ricapitolando i sintomi della cistite sono:

  • stato di malessere generale;
  • fastidio e dolore durante la minzione;
  • bisogno frequente di urinare;
  • presenza di sangue e pus nelle urine;
  • urine maleodoranti.

Come curare la cistite? In questo caso, è bene affidarsi al consiglio del proprio medico di fiducia, che saprà indicarvi il giusto percorso da seguire, non solo per eliminare questo fastidio, ma anche per prevenirlo. Ed è bene anche parlarne: con la propria mamma, con una amica, con una sorella, con una persona che potrà darci consigli, magari più adulta che ha esperienze in questo senso.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close