La dieta per la prova costume, addio gonfiore eliminando alcuni alimenti

A dieta per la prova costume
Stefania Longo
Pubblicato da Stefania Longo

Alcuni cibi sono ad alta fermentazione e vanno evitati nella dieta per la prova costume

Se abbiamo problemi di gonfiore la dieta per la prova costume ci accompagna tutta l’estate perché il desiderio di tutte le donne è avere la pancia piatta e niente cellulite. Gonfiore e ritenzione idrica non ci fanno sentire a nostro agio, indossando il bikini tutto è più complicato. Magari non mangiamo tanto, ci chiediamo perché non dimagriamo o perché le altre hanno la pancia piatta e noi no. La dieta per arrivare in gran forma in spiaggia o in piscina dovremmo seguirla sempre. La digestione lenta, le tensioni addominali, i crampi, l’aria nella pancia e quella brutta sensazione di pesantezza, tutto questo non ci fa star bene. Il primo passo è quello di scoprire se è solo un problema di ciò che mangiamo o se il nostro gonfiore è dovuto ad altro. Attenzione anche alle intolleranze, sono tra le prime cause della pancia gonfia, prima tra tutte l’intolleranza al lattosio. Ci sono alcuni cibi che sono ad alto potere fermentativo, questi dobbiamo mangiarli con molta moderazione, se non vogliamo eliminarli facciamo in modo che per un mese stiano lontani da noi per poi introdurli di nuovo, sempre con moderazione, nella nostra dieta.

I CIBI DA EVITARE PER LA PROVA COSTUME

Iniziamo dalla frutta: mele, pere, albicocche, ciliegie, pesche, mango, anguria, prugne, sono buonissime ma fermentano. Purtroppo, anche l’anguria e non basta evitarla solo il giorno prima di indossare il costume.

Nota dolente, i latticini. Anche se non siete intolleranti latte, yogurt e formaggi freschi non sono il massimo per avere la pancia piatta. 

I legumi sapete benissimo che contengono ferro e tanto altro, vanno mangiati ma con molta moderazione se avete problemi di pancia gonfia. Ceci, lenticchie, fagioli e fave con moderazione.

Non tutta la verdura ci rende snelle, purtroppo carciofi, asparagi, barbabietole, cavoletti di Bruxelles, broccoli, cavolo, cavolfiore, finocchio ma anche aglio, scalogno e piselli non sono il massimo per la nostra pancia.

Segale, frumento e farina bianca potrebbero essere le nostre nemiche per la prova costume, quindi mangiare cereali con moderazione potrebbe essere molto utile.

Passiamo ai dolcificanti, non è vero che ci aiutano, sorbitolo, mannitolo e anche lo xilitolo contenuto nei chewing-gum dovremmo metterli da parte. 

QUALI SONO I CIBI CHE SGONFIANO LA PANCIA

Ovvio che c’è tanto altro da mangiare e se torniamo alla frutta possiamo dire che lamponi, banane, mirtilli, kiwi, fragole, pompelmo, arance e mandarini sono perfetti per la prova costume.

Allo stesso modo possiamo consumare formaggi duri e stagionati così come latte e yogurt vegetali, ma attenzione sempre allo zucchero e a eventuali intolleranze.

Le verdure ammesse sono sedano, carote, peperoni, zucchine, lattuga, melanzane, fagiolini, zucca, pomodoro.

Carne, pesce e uova sono nostri alleati.

Proviamo oltre al riso anche il farro, la quinoa, il mais, il grano saraceno, il miglio e l’avena.

La soia potrebbe essere il legume giusto ma non tutti la tollerano.

Noci e mandorle senza esagerare ma anche qui attenzione ad allergie, intolleranze o altri problemi.

Ovviamente assolutamente vietate le bibite gassate e gli alcolici. Non bevete con la cannuccia, evitate i chewing-gum e se possibile anche le sigarette. Mangiate lentamente e non andata a dormire mai subito dopo la cena. 

Informazioni sull'autore

Stefania Longo

Stefania Longo

Ogni giorno mamma, moglie, figlia, amica e redattrice web a caccia di notizie e di emozioni. Dal gossip che non mente alle passioni che mi circondano: da sempre per me scrivere è comunicare.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close