Come ridurre le calorie e dimagrire nel modo giusto

diet 695723 1920
Pubblicato da Stefania Longo

Come ridurre le calorie e dimagrire nel modo giusto: tutti i consigli di Unf DONNA

Inutile dire che per dimagrire dobbiamo ridurre le calorie ma è necessario sapere che non è certo saltando i pasti che otterremo il giusto risultato. Iniziamo col capire quante calorie consumiamo ogni giorno e di quante calorie abbiamo bisogno, aggiungiamo anche tutto ciò che dobbiamo e non dobbiamo fare per consumare più calorie e ovviamente aggiungiamo anche l’attività fisica e arriveremo al peso ideale. Iniziamo dal dormire, perché anche la perdita di peso è legata al numero di ore di sonno. Dormire le giuste ore di seguito vi indurrà a pensare meno al cibo: se non dormiamo a sufficienza avremo una maggiore produzione di ormoni che stimolano l’appetito, quindi facciamo attenzione, rispettiamo gli orari per il nostro sonno. Beviamo molta acqua, serve anche per metabolizzare i grassi ed eliminarli un po’ alla volta, ovviamente riempiendo lo stomaco ci aiuta a non avere molto appetito. Bevete 15 minuti prima di mangiare, un bel bicchiere di acqua fresca e la fame ansiosa diminuirà. Diminuite lo zucchero nella vostra dieta, diminuirete le calorie ma anche l’insulina e quindi meno grasso sul vostro corpo.

DIMAGRIAMO CON LE CALORIE GIUSTE – DOBBIAMO ELIMINARNE ALMENO 500

Inseriamo più frutta e verdure nella nostra alimentazione, 5 porzioni al giorno tra frutta e verdura e scegliamo quelle meno caloriche. Invece di uno spuntino con una brioche una bella mela o una pera, meno di 100 calorie e vi farà anche bene. Per dimagrire basta seguire solo consigli adatti al nostro benessere, se riusciamo a fare attività fisica possiamo ridurre di molto le calorie. Tra un numero minore di calorie ingeriti, i consigli da seguire e l’attività fisica sarà semplice ridurre fino a meno 500.

Scegliamo sempre alimenti meno grassi quindi latte parzialmente scremato, carni magre, prosciutto crudo senza grasso e così via. Diciamo no alle salse e diminuiamo i condimenti, usiamo con moderazione anche l’olio di oliva che è di certo salutare ma apporta tante calorie.

Cuociamo i cibi magari con la piastra, al cartoccio, al vapore, impariamo a farlo e ci sentiremo più leggeri. I cibi fritti concediamoceli solo in alcune occasioni, non più di una volta a settimana. Asciughiamo sempre il fritto con la carta da cucina per eliminare l’unto in eccesso. Siete pronti per ridurre le calorie?

PANCIA PIATTA IN DUE SETTIMANE? LEGGI QUI COME

Informazioni sull'autore

Stefania Longo

Ogni giorno mamma, moglie, figlia, amica e redattrice web a caccia di notizie e di emozioni. Dal gossip che non mente alle passioni che mi circondano: da sempre per me scrivere è comunicare.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close