I regali della piccola Vittoria costosissimi sono super trendy

regali vittoria scaled
Pubblicato da Benedetta Calasso

I primi regali di lusso di Vittoria Lucia Ferragni: prezzi costosissimi e brand trendy per i vestitini di Baby V e non solo

Vittoria Lucia Ferragni è nata da pochissimi giorni ed è già una star sui social network. Papà Fedez e mamma Chiara ci tengono ad aggiornare costantemente i tantissimi fan di tutto il mondo con scatti e video che riempiono il cuore di tenerezza. Ma le storie e i post dei Ferragnez non riguardano solo Vittoria ma anche i ragali che la royal baby nostrana ha ricevuto per la sua nascita. Nei primi giorni di vita della più piccola di casa Lucia, abbiamo visto Baby V indossare gli abiti firmati direttamente da sua madre che ha lanciato la collezione per neonati del suo brand Chiara Ferragni Collection. La piccola però veste anche tanti altri brand. Scopriamo i costosissimi regali di Vittoria!

I primi regali per Vittoria Lucia Ferragni: stile, brand di lusso e prezzi stellari

Partiamo subito con un completo firmato Dior, brand che mamma Chiara Ferragni sponsorizza da tempo. Il modello della piccola Vittoria è un toile de Jouy dalla bellezza di 420 euro. Praticamente nulla se paragonato ad un vestitino di Gucci che Chiara ha mostrato ai fan nelle sue storie. Questo abitino da neonata costa ben 730 euro. Per non parlare della tutina di Roberto Cavalli con stampate sopra delle tigri. Tra i tantissimi regali che Baby V ha ricevuto in questi giorni ci sono anche tantissime scarpette: dalle Nike, passando per Fendi, fino alle Superga. I Ferragnez al momento hanno la casa inondata di fiori, palloncini e tenerissimi regali tutti per la loro secondogenita. Un dettaglio che i fan hanno notato dal primo istante è sicuramente la carrozzina di Vittoria, una fantastica Dior che costa 5 mila e 900 euro. E sicuramente non è finita qui visto che la piccola V è appena nata!

Chiara Ferragni donerà vestiti e accessori di Vittoria alle mamme meno fortunate

Ma Chiara Ferragni e Fedez hanno un cuore grande. E’ stata la stessa imprenditrice digitale a dire questo sui social: “Visto che noi abbiamo tantissimo di tutto, sia cose vecchie di Leo che cose di Vittoria, ne riceviamo sempre tantissime e non ce ne servono così tante, vorremmo donare tanti vestiti, passeggini, lettini, a un’associazione a Milano per mamme bisognose. Sapere suggerirmi qualcosa?”. Appena Chiara troverà la giusta associazione donerà vestitini e accessori di Vittoria e Leone e, ovviamente, ci darà tutte le info del caso.

Informazioni sull'autore

Benedetta Calasso

Da sempre appassionata di musica, scrittura, spettacolo, fotografia e social ma non solo. Sono laureata in Scienze della Comunicazione. Scrivo articoli in giro per il web ma alla fine mi sono ritrovata anche tra gli scaffali delle librerie.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close