Come coltivare al meglio le piante aromatiche: consigli e trucchi utili del vivaista

aromatic 1851365 1280
Redazione
Pubblicato da Redazione

I consigli del vivaista per coltivare in casa le erbe aromatiche: ecco come fare

Quali sono i metodi migliori per coltivare le piante aromatiche senza sbagliare? Lo ha spiegato il vivaista Stefano Savini a Ricette all’italiana. L’esperto delle piante ha parlato del trapianto. Il momento migliore per farlo è sempre la primavera. In autunno si possono invece trapiantare quelle piante non annuali. Per questo procedimento ci sono tre regole importanti da seguire: le concimazioni, il terriccio e l’irrigazione. Nelle fioriere è consigliabile mettere delle piante che abbiano una convivenza simile o uguale come timo, rosmarino e lavanda. Vanno trapiantate con la torba, che è un terriccio con dei piccoli sassolini che servono per far drenare bene l’acqua.

I consigli perfetti per coltivare piante aromatiche senza sbagliare

Dopo la torba è poi il momento di mettere il concime nel vaso, un cucchiaino o due per ogni pianta. Poi basterà prendere un vasetto con la pianta aromatica e travasarlo nella fioriera con la giusta delicatezza e attenzione. In questa fase sarà importante aprire bene le radici della pianta. Dopo aver posizionato la pianta nella fioriera bisognerà coprirla un poco con dell’altra terra ma non sarà necessario ricoprirla tutta. E quando le piante aromatiche cresceranno come andranno travasate di nuovo? Stefano Savini ha spiegato che questo tipo di vegetazione va mantenuta sempre tagliata dunque non ci sarà bisogno di un nuovo travaso. Tagliando le piante aromatiche cresceranno le nuove vegetazioni.

Come curare al meglio le piante aromatiche: parla l’esperto vivaista

Quando vanno tagliate le piante aromatiche? Il vivaista Savini ha affermato a Ricette all’italiana che il momento migliore per questa operazione è sempre la primavera o in autunno. D’estate è consigliabile evitare questo passaggio. Il taglio, anche fatto in maniera grossolana, andrà fatto dal di sopra della pianta, arrivando al massimo di circa quattro centimetri dalla radice.

Consigli davvero utili e semplici per poter coltivare in maniera perfetta delle piante aromatiche anche sul proprio balcone di casa, avendo sempre a portata di mano gli aromi perfetti per creare e preparare qualcosa di utile, buono e naturale.

Informazioni sull'autore

Redazione

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close