Calzoni fatti in casa: la ricetta per farli al forno senza lattosio

calzoni fatti in casa 1
Pubblicato da Filomena Procopio

Dalla cucina di UNF donna oggi arriva la ricetta del calzoni fatti in casa

Che ne dite di metterci all’opera oggi con una buonissima ricetta? Oggi vi suggeriamo la ricetta del calzoni fatti in casa. Li faremo al forno, una variante più leggera ideale per chi non digerisce molto il fritto ma anche semplicemente per chi ama la versione al forno di questi calzoni. Ovviamente dopo la procedura, se volete friggere friggete pure. La ricetta dei nostri calzoni è perfetta anche per chi ama i calzoni fritti.

I nostri calzoni fatti in casa tra l’altro sono ideali per chi non può mangiare prodotti che contengono il lattosio. Vi sveliamo l’ingrediente magico per avere dei calzoni al forno buonissimi e perfetti anche senza lattosio.

LA RICETTA DEL CALZONI DA FARE IN CASA AL FORNO SENZA LATTOSIO

La quantità di ingredienti che ci serve per preparare 4 calzoni mediamente grandi come quelli che vedete in foto ( il quarto è un po’ più piccolo)

Per l’impasto: 350 grammi di farina, mezzo cubetto di lievito di bitta ( 12 grammi circa), un cucchiaio di olio extra vergine d’oliva, un cucchiaio di sale

Per il ripieno possiamo usare quello che preferiamo: salsa di pomodoro o pelati passati ( anche pomodorini freschi se siamo in estate), 4 fette di prosciutto cotto ( in alternativa un wursterl grande), Galbanino in base ai nostri gusti ( oppure formaggi vari o mozzarella). Nel mio caso ho usato del Galbanino senza lattosio.

Iniziamo con la preparazione dell’impasto, meglio se lo lasciate lievitare almeno per 3 ore. Iniziamo con la farina, acqua a temperatura ambiente per sciogliere il lievito, olio e poi il sale. Impastiamo per bene e facciamo il nostro panetto. Lasciamo riposare in un posto caldo. Possiamo coprire con la pellicola o con un canovaccio.

Una volta passata la lievitazione, poco prima di dedicarci al ripieno, formiamo 4 panetti, mettiamo a riposare sulla lastra del forno e copriamo con un canovaccio. Lasciamo riposare per un’altra mezz’oretta. Poi prendiamo l’impasto e stendiamo i calzoni. Ne faremo 4 e li riempiamo come più ci piace. Non esagerate con il ripieno perchè potrebbe uscire tutto di fuori. Chiudete per bene i bordi in modo che non ci siano fuoriuscite. Mettiamo sulla teglia coperta da carta da forno e olio ( se volete una versione “più light” niente olio). Poi inforniamo per una mezz’oretta a oltre 200 gradi. Nel mio caso ho acceso una ventina di minuti prima il forno elettrico a 220 gradi.

Informazioni sull'autore

Filomena Procopio

Redattrice web per passione e per lavoro. Una grande storia d'amore con il mondo della scrittura online che non è mai finita! Dal mondo dello spettacolo, al gossip, allo sport: tutto fa notizia!

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close