Umidificatori elettrici, a cosa servono e come utilizzarli in casa

Redazione
Pubblicato da Redazione

Umidificatori elettrici: cosa sono e come possono essere utilizzati in casa per eliminare l’aria secca

Per evitare di vivere in casa con l’umidità entrano in gioco gli umidificatori elettrici. Si tratta di un elettrodomestico molto utile e non solo per i vetri della nostra abitazione. Infatti, si tratta di un valido alleato per la nostra salute. Ma come utilizzarli? Abbiamo pensato bene di indicarvi qualche consiglio per usare al meglio gli umidificatori elettrici in casa, con lo scopo di eliminare l’aria secca. Vediamo ora insieme quali sono.

UMIDIFICATORI ELETTRICI, COSA SONO E COME UTILIZZARLI: ELIMINARE L’UMIDITÀ IN CASA

Per eliminare l’aria secca in casa è consigliato utilizzare gli umidificatori elettrici. Non solo eviterete la formazione della condensa sui vetri, ma anche sono perfetti per mantenerci in salute. In inverno è ormai abitudine riscaldare le nostre abitazione. Le basse temperature e il brutto tempo ci portano a trovare consolazione solo in un ambiente caldo. Bisogna, però, fare attenzione a non esagerare. Gli sbalzi di temperatura tra la zona interna e l’esterno possono agevolare i malanni di stagione. Non solo, l’aria secca che si forma in casa rischia di provocare problemi come pelle screpolata e gli occhi arrossati. Chi soffre di patologie respiratorie l’umidità rappresenta un vero e proprio pericolo. Entrano così in gioco gli umidificatori elettrici. Esistono in commercio anche quelli classici, in coccio. Con questi strumenti riuscirete finalmente a mantenere la temperatura giusta in casa.

Prima di utilizzarli è necessario conoscere alcune informazioni:

  • solitamente quello elettrico è caratterizzato dalla presenza di un igrometro, che permette di misurare il tasso di umidità, che deve essere sempre tra il 40% e il 50%;
  • dove posizionare l’umidificatore? Il consiglio è quello di collocarli su superfici piane, che non siano inclinate e che siano lontano da fonti di calore. Ci deve essere un’opportuna distanza con la parete. Tenete conto che mobili, tappeti e parquet potrebbero rovinarsi;
  • riempite il contenitore dell’acqua fino al punto giusto, con l’acqua del rubinetto, scegliendo tra quella potabile o distillata in base al modello;
  • evitate sempre di appoggiare panni sull’apparecchio;
  • evitate di appoggiare le mani sull’elettrodomestico, quando le temperature sono alte;
  • nell’apposito porta-essenze è possibile, appunto, aggiungere delle essenze;
  • svuotate il serbatoio quando finite di utilizzarlo;
  • pulite con regolarità l’apparecchio, senza metterlo direttamente sotto l’acqua. Seguite le istruzioni del modello da voi acquistato per scegliere la pulizia adatta.
  • prima di pulirlo o di fare altre operazioni, è bene togliere la spina e attendere che sia freddo;
  • non inserite mai la spina se esternamente è bagnato.

Infine, per scegliere il giusto umidificatore elettrico è opportuno tenere in considerazione determinati fattori. Scendendo nel dettaglio, tenete conto degli spazi, del consumo e di tutte le esigenze delle persone che vivono in casa. Se qualcuno nella vostra abitazione soffre di patologie respiratorie, è necessario prima parlarne con un medico.

Informazioni sull'autore

Redazione

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close