Sudafrica, proposta per la poliandria: il primo Paese dove la donna può avere più mariti

sudafrica proposta donna matrimoni
Pubblicato da Redazione

Perchè un uomo potrebbe avere più mogli e una donna no? IN Sud Africa arriva la proposta di legge per la poliandria

C’è un Paese in cui la donna, forse, potrà avere più mariti. Solitamente si sente parlare di poligamia, che riguarda appunto gli uomini. In diversi luoghi, per loro è possibile avere più di una moglie. Ora nel Sudafrica si ha intenzione di legalizzare la poliandria, che dà la stessa opportunità alle donne. A proporre un disegno di leggere è stato il Dipartimento degli Affari Interni sudafricano. Come si poteva già immaginare, questa proposta è contestata. In particolare, a ribellarsi sono i conservatori, che stanno protestando. I sostenitori, invece, sono convinti che questo sia il modo giusto per raggiungere la parità dei sessi, visto che la poligamia è già legale.

Il Sudafrica potrebbe diventare il primo Paese dove la donna può avere più mariti

Perché un uomo può avere più mogli e una donna non può avere più mariti? Con questa domanda arriva la proposta per rendere legale la poliandria, visto che la poligamia è già legale. Sta accadendo in Sudafrica, dove gli uomini hanno la possibilità di sposare più donne. Il governo sudafricano parla, con questa proposta, di una questione legata alla parità dei sessi. Coloro che sono attivi nel chiedere la parità di genere sono certi che debba essere riconosciuta alla donna la stessa libertà dell’uomo.

Poliandria, proposta in Sudafrica: le proteste

Tale proposta sulla poliandria in Sudafrica, come già vi abbiamo anticipato, ha già creato dei malumori. Conservatori e religiosi si stanno ribellando. In particolare, secondo quanto riporta la Bbc Africa, per il leader dell’African Christian Democratic Party questa rappresenta una seria minaccia per la società. E ancora, Ganief Hendricks – leader del partito islamico al-Jamah – fa notare che se un uomo ha più mogli è possibile riconoscere con certezza chi siano i genitori dei figli nati. Invece, la situazione diventerebbe più complicata se le donne potessero avere più mariti. Fa presente, dunque, che sarebbero necessari più test del Dna per avere certezze sulla paternità del bambino.

Tra gli oppositori c’è chi è convinto che questa decisione distruggerà la cultura africana. La poliandria esiste in certe comunità, ma in forme clandestine. È legale in Gabon. Un tempo, inoltre, era molto diffusa in alcuni Paesi africani. Il ruolo della donna è stato messo sempre di più in secondo piano, con l’arrivo del cristianesimo e con la colonizzazione. Indubbiamente la poliandria cambierebbe nuovamente le cose!

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close