Stella McCartney rivoluziona Minnie: ora è con i pantaloni

Pubblicato da Rebecca Megna

La celebre stilista britannica non ha paura ed effettua un vero restyling per Minnie in occasione del 30esimo anniversario di Disneyland Paris

Un vero e proprio restyling quello che Stella McCartney regala a Minnie. Il famoso e amatissimo personaggio di Disney ora indossa i pantaloni. La stilista britannica sottolinea che la sua intenzione era appunto quella di vedere la compagna di Mickey Mouse indossare il suo primo completo pantalone a Disneyland Paris. Non mancano le critiche di fronte al nuovo look di Minnie. Quando si tratta di rivoluzionare un qualcosa che da sempre viene visto, disegnato e interpretato in un certo modo, c’è chi non riesce ad accettarlo. In realtà, la stessa stilista spiega che bisognerebbe prendere la sua scelta come “un simbolo di progresso per una nuova generazione”.

Stella McCartney regala un restyling unico a Minnie: il messaggio

I grandi cambiamenti a volte spaventano, ma non Stella McCartney. La nota stilista decide di disegnare Minnie con i pantaloni per celebrare il 30esimo anniversario di Disneyland Paris. Rivoluziona così l’aspetto della dolce metà di Topolino, optando per un tailleur pantalone blu navy, caratterizzato da pois neri. Parlando con il fan club ufficiale di Disney, D23, la designer spiega: “Volevo che Minnie indossasse il suo primo completo pantalone a Disneyland Paris”. Con questo restyling, la figlia di Paul McCartney vuole rendere la famosa Minnie un simbolo di progresso. Il personaggio tanto amato indosserà tale outfit a marzo 2022. Non si tratta di una casualità. Il mese è stato scelto in onore della donna, che viene festeggiata l’8 marzo.

Questa è la prima volta che la fidanzata di Topolino abbandona il suo classico abitino a pois per fare spazio a pantaloni e blazer. Difficile per qualcuno allontanarsi dai personaggi iconici che fanno ormai parte della tradizione. Ma è giusto rispettare il fatto che i tempi sono cambiati ed è importante dare spazio a queste ispirazioni. D’altronde che c’è di male se Minnie indossa i pantaloni? Non significa di certo che bisogna dimenticare Topolina con il vestitino a pois, anzi. Possiamo vederla in entrambi i modi. Per questa rivoluzione, non è un caso che sia stata scelta Stella McCartney. Minnie ha sempre avuto “un posto speciale” nel suo cuore. “Condividiamo gli stessi valori e ciò che amo di Minnie è che personifica la felicità, l’espressione di sé, l’autenticità… In più ha uno stile così bello!”, dichiara la designer britannica.

E per il 30esimo anniversario di Disneyland Paris, proprio attraverso l’iconico e amato personaggio, lancia un importante messaggio. La capsule collection, nata dalla collaborazione tra McCartney e Disney, uscirà ufficialmente l’8 marzo e sarà composta da T-shirt con protagonista Minnie, personaggio molto amato dai più piccoli, ma anche dagli adulti. In occasione della sfilata Stella McCartney Winter 2022 del 7 marzo avremo modo di scoprirle. Saranno disponibili in commercio il giorno successivo.

Informazioni sull'autore

Rebecca Megna

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close