Rimedi naturali per le doppie punte e per capelli danneggiati

Redazione
Pubblicato da Redazione

Per ogni donna i capelli sono fondamentali ma spesso di deve combattere per prendersene cura nel modo giusto: i rimedi per i capelli danneggiati

Sono tantissime le donne che cercano ogni giorno dei rimedi per curare i capelli senza rovinarli ulteriormente. Dalle classiche doppie punte fino ai capelli bruciati per le troppe piastre fatte, passando per capelli crespi, sfibrati, spenti e chi più ne ha più ne metta. Sicuramente è importante curare tutti i danni ma è importante anche farlo bene. Il primo consiglio che è giusto dare è quello di preferire dei prodotti naturali ai classici prodotti chimici che si trovano in commercio. Un prodotto naturale non è aggressivo, anzi nutre meglio il capello, e oltretutto è anche amico dell’ambiente.

Consigli per curare i capelli con i rimedi naturali

Partiamo subito dalle doppie punte e da uno dei metodi più efficaci e banali che esiste per contrastarle. Periodicamente è opportuno tagliare le doppie punte. Basta una semplice forbice se decidete di farlo da sole in casa. Se vi recate presso un parrucchiere, invece, lui saprà perfettamente fare il suo mestiere.

Utilissimo, sempre per le doppie punte, è il classico olio di oliva. L’olio di oliva le combatte letteralmente! Basterà ungere le punte dei capelli e risciacquare dopo mezz’ora.

E chi di noi non utilizza i cristalli liquidi? Possono essere fatti anche in casa! Per esempio basterà procurarsi 30 ml di olio di cocco, poche gocce di olio essenziale e poche gocce di lavanda per ottenere un effetto splendente, un capello nutrito e anche molto profumato.

I metodi più semplici e naturali per curare i capelli danneggiati: le maschere

Un metodo molto interessante per migliorare i capelli rovinati è quello delle maschere. È vero che in commercio ci sono infinità di prodotti di questo tipo ma creare delle maschere naturali a casa propria non è poi così complicato, anzi. Ci sono davvero tanti tipi di maschere che potete creare a seconda dei gusti ma soprattutto del motivo per cui poi andrete ad usarla.

Una maschera al miele, per esempio, nutre e idrata molto i capelli così come anche quella allo yogurt bianco. Le maschere più note sono sicuramente quelle con gli oli essenziali come il cocco o il lino che rendono i capelli anche più morbidi.

Articolo a cura di Benedetta Calasso

Informazioni sull'autore

Redazione

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close