Prendiamoci cura della pelle dopo l’estate: la beauty routine migliore

girls 1487825 1280
Pubblicato da Redazione

Come prendersi cura della pelle dopo l’estate: la beauty routine giornaliera

Dopo l’estate è molto importante prendersi cura della pelle. Le condizioni climatiche estive incidono abbastanza sull’aspetto della pelle. In particolare, è possibile notare disidratazione e secchezza quando il corpo perde la luminosità dell’abbronzatura. Gli agenti atmosferici agiscono sull’epidermide anche se non si è andati in vacanza, chiaramente in modo meno incisivo. Chi, invece, è andato al mare e ha esposto, pertanto, la pelle al sole, alla sabbia, al vento e al sale si ritroverà con una pelle disidratata in modo evidente. Vediamo ora insieme qual è la migliore beauty routine migliore per prendersi cura della pelle dopo l’estate.

MIGLIORE BEAUTY ROUTINE PER PRENDERSI CURA DELLA PELLE DOPO L’ESTATE

Non bisogna sottovalutare la disidratazione causata dall’esposizione al sole, alla sabbia, al sale e al vento, in quanto tende a facilitare l’invecchiamento cutaneo. Impossibile non notare una scarsa luminosità nel corpo e, per tutti questi motivi, è bene mettere in atto una beauty routine per prendersi cura della pelle dopo l’estate. Prepararla all’autunno non è un compito poi così difficile, poiché basta semplicemente prendere in considerazione alcuni accorgimenti, direttamente a casa oppure con l’aiuto di un esperto del settore. Quali sono le abitudini migliori per prendersi cura della pelle dopo l’estate?

  • Utilizzare le creme idratanti sia di giorno che di notte: eliminare la disidratazione dall’esterno si può. Come scegliere quella giusta? La scelta si basa sulle proprie esigenze e sull’età. Tenendo conto dei problemi che avete intenzione di correggere, riuscirete a scegliere il prodotto più adatto a fornire la giusta idratazione alla vostra pelle.
  • Eseguire uno scrub, per eliminare lo strato superficiale dell’epidermide e per migliorare il rinnovamento cellulare. In questo modo, la crema idratante riuscirà ad agire in profondità nella pelle.
  • Preferire la doccia al bagno, in quanto il prolungato contatto con l’acqua potrebbe alimentare la desquamazione della pelle.
  • Non utilizzare detergenti aggressivi, ma optare per quelli oleosi.
  • Non strofinare con troppa energia la pelle dopo la doccia.
  • Bere molta acqua, per contrastare la disidratazione dall’interno. La stanchezza è il segnale di allarme che l’organismo per segnalare una disidratazione.
  • Seguire un’alimentazione corretta, ricca di alimenti antiossidanti e di vitamine.

Con questi accorgimenti riuscirete finalmente a prendervi cura della vostra pelle dopo l’estate e a contrastare problemi comuni come disidratazione e secchezza. Ricordate di portare avanti questa routine per tutto il tempo possibile.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close