Piumone in lavatrice? Niente paura: i consigli per lavarlo

Pubblicato da Benedetta Calasso

Come lavare al meglio il piumone o il trapuntino in lavatrice? Ecco i consigli semplici e pratici

State iniziando a mettere a posto tutti i capi pesanti? Il caldo si inizia a far sentire ed è anche arrivato il momento di mettere via il piumone perché la notte fa troppo caldo! Prima di riporre il piumone però è sempre bene lavarlo così da sistemarlo bene già igienizzato e pulito, magari poi prima di riutilizzarlo lo si lava un’altra volta a seconda delle esigenze. Ma come si può lavare un piumone? Bisogna per forza recarsi presso una lavanderia o lo si può tranquillamente fare a casa propria con la cara e vecchia lavatrice? In questo nuovo articolo vi daremo tutti i consigli che vi servono. Ovviamente anche nel caso delle trapuntine.

Come lavare il piumone in lavatrice senza commettere errori

Se volete lavare il vostro piumone in lavatrice e non volete commettere errori c’è una prima regola decisamente fondamentale da dover seguire. Prima di infilare la coperta nella lavatrice è importante andare a leggere l’etichetta per capire se questo tipo di lavaggio è consentito senza conseguenze che potrebbero rovinare il piumone o il piumino. Ma occhio anche alla vostra lavatrice. Se il piumone è molto grande e pesante e la vostra lavatrice è piccola o comunque non può contenere un peso troppo esagerato sarà proprio il caso di evitare. In caso contrario possiamo ovviamente procedere senza grandi intoppi.

Una volta inserito il piumone nella lavatrice sarà opportuno inserire il ciclo a lavaggio delicato. Fondamentale è anche la scelta dei detersivi (d’altronde come ogni lavaggio che si rispetti visto che molto dipende da cosa si decide di andare a mettere dentro). Il consiglio più pratico è quello di non utilizzare la candeggina, a maggior ragione se sono capi colorati. Ma nemmeno l’ammorbidente. E occhio anche al risciacquo. L’ideale sarebbe risciacquare per due volte prima di tirare fuori il piumone o il trapuntino per metterlo ad asciugare al sole, non diretto!

Per conservarlo poi, possiamo acquistare dei sacchetti antipolvere, se non abbiamo abbastanza spazio per delle custodie più grandi. Ecco un’idea da Amazon

Sacchetti Antipolvere per Coperte e Piumoni

Domo Pak da Amazon

In alternativa, qualora vogliate conservare il piumone sottovuoto, potete sempre acquistare delle buste per conservarlo. In questo caso però chiaramente, si stropiccerà di più. Ma se avete poco spazio nell’armadio, questa è la soluzione decisamente migliore.

Buste Sottovuoto Vestiti Grandi,10 Pezzi Sacchi Sottovuoto Piumoni con Pompa a Mano

KOOSEED da Amazon

Informazioni sull'autore

Benedetta Calasso

Da sempre appassionata di musica, scrittura, spettacolo, fotografia e social ma non solo. Sono laureata in Scienze della Comunicazione. Scrivo articoli in giro per il web ma alla fine mi sono ritrovata anche tra gli scaffali delle librerie.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close