Perché a Capodanno si indossa l’intimo rosso?

Redazione
Pubblicato da Redazione

Sapete perchè a Capodanno si indossa l’intimo rosso?

In molti si chiedono perché si indossa l’intimo rosso a Capodanno. Si tratta di un’usanza portafortuna, che dipende da tradizioni e simbolismo. Ogni anno l’ultima notte dell’anno ciò a cui tanti non possono rinunciare sono gli indumenti rossi. In particolare, solitamente la scelta ricade sui capi di intimo, ovvero reggiseni, slip e boxer per gli uomini. La domanda a questo punto sorge spontanea: perché si fa? Vediamo insieme nel dettaglio il motivo per cui a Capodanno indossiamo l’intimo rosso.

CAPODANNO, PERCHÉ SI INDOSSA L’INTIMO ROSSO? TUTTO QUELLO CHE SAPPIAMO

Perché a Capodanno si indossa l’intimo rosso? Si avvicina l’ultima notte dell’anno, quella di San Silvestro. Dovremo vivere questa festività in modo diverso, rispetto agli anni passati. Nonostante ciò, non possiamo di certo mettere da parte le tradizioni. In questo caso, prevedono la presenza dell’intimo rosso sotto i vestiti o il pigiama. In questo modo diremo addio all’anno appena passato e accoglieremo quello nuovo, con un simbolo portafortuna. La tradizione, però, prevede che i capi rossi da indossare a Capodanno siano un regalo. Pertanto, devono essere nuovi e da usare solo la notte del 31 dicembre.

Ovviamente come tutte le tradizioni, anche questa ha una sua origine. Nacque in Cina, dove il rosso rappresenta il colore della fortuna, della buona sorte e della prosperità nel simbolismo. Nella zona orientale solitamente l’intimo rosso viene utilizzato durante il matrimonio, come augurio di felicità e fertilità. E dietro questo simbolismo c’è ovviamente una storia da raccontare. La leggenda narra che i cinesi utilizzavano il colore rosso per eliminare il Niàn. Stiamo parlando della figura mitologica che viene rappresentata come una bestia che mangia gli uomini. Questa, secondo il racconto, sarebbe arrivata proprio quando in Cina si festeggia il Capodanno. Da quel momento, il rosso simboleggia positività, in quanto in grado di mandare via gli spiriti maligni. Ed ecco che diventa così un colore portafortuna che deve essere indossato la notte del 31 dicembre per scacciare la negatività.

Inoltre, il rosso può simboleggiare anche salute, ricchezza, potere e fertilità. Questa credenza proviene dagli antichi romani. Nel 31 a.C., periodo in cui vi era Ottaviano Augusto, durante il Capodanno romano, uomini e donne indossavano un capo rosso. In questo modo, rappresentavano i simboli che vi abbiamo indicato. Anche per questa tradizione, dunque, il rosso è il migliore auspicio per l’anno nuovo.

Informazioni sull'autore

Redazione

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close