La poltrona per allattare: come scegliere il modello migliore

pexels rene asmussen 325690 scaled
Pubblicato da Redazione

Come scegliere la migliore poltrona per allattare: tre modelli da comprare on line

La poltrona per allattare è uno degli accessori indispensabili per rendere il momento della pappa ancora più speciale. Questo genere di articoli sono studiati proprio per offrire uno spazio comodo alla mamma che allatta e che culla il suo bambino, senza stancarsi. La prima cosa che è necessario sapere prima di procedere all’acquisto è che sul mercato esistono vari tipi di poltrone per allattare, ma non sono tutte uguali. Non bisogna temere: con questi consigli riuscirete a trovare il modello che più fa per voi.

POLTRONA PER ALLATTARE: COME SCEGLIERE IL MODELLO IDEALE

Siete alla ricerca di una poltrona per allattare ma non sapete ancora quale acquistare? Abbiamo deciso di indicarvi qualche consiglio utile per permettervi di fare la scelta più giusta per voi e per il vostro bambino. Per godervi al massimo questo momento così speciale insieme a vostro figlio vi consigliamo assolutamente di acquistare questo accessorio. Ha la capacità di favorire il vostro benessere e quello del neonato. Noterete, sin dai primi istanti, vari benefici. Ma per scegliere la poltrona da allattamento ideale dovrete tenere conto di vari fattori come le dimensioni, i materiali e la comodità. Fortunatamente sul mercato sono disponibili tantissimi modelli, ma questo potrebbe rendere ancora più complicata la ricerca. La scelta della poltrona giusta può solo migliorare questi speciali momenti tra madre e figlio. Si tratta di una fase molto importante per una mamma e, dunque, non potete non renderla il meno stancante possibile. Vediamo insieme quali sono gli accorgimenti di cui tener conto per fare la scelta giusta!

I CRITERI DI CUI TENER CONTO PRIMA DI ACQUISTARE UNA POLTRONA PER ALLATTARE

Oltre a rappresentare un momento speciale, l’allattamento è un’azione che le mamme ripetono più volte al giorno e che potrebbe essere stancante. Proprio per far sì che sia la mamma che il bambino stiano comodi e rilassati, è consigliato acquistare questo accessorio. Poche persone sono a conoscenza dell’esistenza della poltrona da allattamento e molte altre sono pronte a dimostrare la sua grande importanza. Ma quali sono i criteri di cui tener conto?

  • Materiali: è importante prendere questa scelta su questa base, per due ragioni riguardanti la manutenzione e l’ergonomia. Quelli più utilizzati sono il metallo e il legno, entrambi molto vantaggiosi. Optate, inoltre, per rivestimenti che siano facili da rimuovere e lavare.
  • Dimensioni: in riferimento allo spazio che deve occupare la poltrone e in proporzione alla persona che deve sedersi.
  • Portabilità: vi segnaliamo l’importanza anche della leggerezza. Non deve essere eccessivamente pesante, in modo che sia possibile per voi spostarla facilmente.
  • Stabilità e resistenza: ovviamente questi fattori non possono non essere considerati.
  • Design: i nuovi modelli differiscono tra loro per stile e colore.

TRE MODELLI DI POLTRONA PER ALLATTARE SU AMAZON

Abbiamo individuato per voi alcuni dei migliori modelli disponibili su Amazon:

  • SONGMICS Sedia a Dondolo Poltrona Relax con Poggia Gambe di Angolo Regolabile a 5 Gradi Carico Massimo 150 kg Grigio LYY10G a 76,99 €.
  • SONGMICS Poltrona dondolo Sedia a dondolo con Poggia gambe di angolo regolabile a 5 gradi Carico Massimo 150 kg Beige LYY10M a 77,99 €.
  • Sereno Nursing Aliante maternità sedia a dondolo con blocco scorrevole e poggiapiedi … (Naturale) 229,99.

Avete già fatto la vostra scelta?

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close