Cos’è la congestione digestiva: cause, sintomi e rimedi

congestione estiva
Pubblicato da Redazione

Oggi vi parliamo della congestione digestiva: come fare attenzione in estate

Cos’è la congestione digestiva? Si tratta di un disturbo all’apparato gastrointestinale, causato solitamente dallo sbalzo termico che avviene durante la digestione. Quando si presenta questo fenomeno, notiamo un blocco del processo digestivo, durante o dopo un pasto. Ciò accade nel momento in cui il sangue è concentrato nello stomaco. Ma quali sono nel dettaglio le cause della congestione digestiva? Vediamo ora insieme tutto quello che c’è da sapere su questo fenomeno e come prevenirlo. Seguendo determinati suggerimenti, infatti, è possibile evitare l’insorgenza del problema.

Congestione digestiva, cos’è: cause, sintomi e cosa fare

La congestione digestiva si può presentare durante o dopo i pasti, a causa dello sbalzo termico durante la digestione. C’è tutto un meccanismo che si attiva nel momento in cui questo disturbo di origine gastrointestinale si presenta. Più frequentemente avviene nel periodo estivo. Quali sono i motivi per cui c’è il brusco sbalzo di temperatura nello stomaco e nell’addome? Quando si è molto accaldati, bere una bibita ghiacciata o prendere un colpo d’aria fredda scatena una reazione nell’organismo. La persona colpita da questo disturbo trema, suda freddo e impallidisce. In generale, inizia a sentirsi spossata. Dopo qualche minuto, si presentano problemi all’addome, con crampi, nausea e vomito. Possono presentarsi anche capogiri, annebbiamento della vista e svenimento. Raro è, invece, il collasso cardiocircolatorio. Bisogna ovviamente intervenire quando appaiono i primi sintomi.

La maggior parte delle persone riesce a risolvere questa problematica con dei semplici rimedi. Ma vi sono anche delle circostanze in cui le conseguenze possono anche essere gravi. Il blocco digestivo avviene solitamente per uno shock termico, che va a causare uno squilibrio nella circolazione del sangue. Le cause solitamente sono:

  • bevande ghiacciate velocemente durante o dopo i pasti;
  • colpo d’aria fredda;
  • eccessivo sforzo fisico durante la digestione;
  • passaggio da un ambiente caldo a uno freddo dopo aver mangiato;
  • il bagno in acque molto fredde in fase digestiva o quando si è surriscaldati;
  • l’aria condizionata è molto intensa.

La congestione digestiva può diventare pericolosa per i bambini, in quanto non sanno interpretare i primi segnali. Oltre loro, anche gli anziani e coloro che hanno delle patologie concomitanti rischiano di avere delle conseguenze gravi. Quali sono i trattamenti e i rimedi della congestione digestiva?

  • Riconoscere i campanelli d’allarme e al primo segnale sospendere ogni attività e distendersi con le gambe appena sollevate rispetto alla testa, sempre in un luogo asciutto e ventilato.
  • Tenere calda la pancia, massaggiando con le mani sull’addome.
  • Quando le condizioni migliorano, bere qualcosa di tiepido a piccoli sorsi.
  • Riposare il più possibile e non mangiare finché non sarà tornato l’appetito.
  • Bere poco ed evitare gli alcolici.
  • In caso di svenimento, è necessario recarsi in pronto soccorso.
  • Seguire un regime alimentare leggero.
  • Se si presenta mal di testa, assumere un analgesico.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close