Come fare la prova stecchino nei dolci: i passaggi e i consigli

apple pie 3723444 1280
Pubblicato da Redazione

Oggi vi parliamo della prova stecchino: ecco come farla

Come fare la prova stecchino nelle torte? Capita spesso, nel corso di una preparazione, di dover accertarsi dell’adeguata cottura del dolce. I tempi di cottura possono variare, in base anche al tipo di forno che uno utilizza. Per tale motivo, entra in gioco la prova dello stecchino, che ci aiuta a comprendere se la torta è cotta perfettamente. In questo modo, eviteremo di ritrovarci a sfornare un dolce che al suo interno è ancora crudo. Vediamo ora insieme come fare questa prova così importante.

FARE LA PROVA STECCHINO NELLE TORTE, COME FARE: I CONSIGLI

La prova stecchino è davvero molto importante durante la preparazione delle torte, sebbene non sembri. A spiegare nel dettaglio come effettuarla ci pensa Benedetta Rossi su Fatto in casa da Benedetta. Ovviamente il protagonista di questa prova è lo stecchino. Va utilizzato un semplicissimo stuzzicadenti in legno. In alternativa, è possibile usare gli stecchi che solitamente servono per creare gli spiedini. Anche uno spaghetto potrebbe tornarci utile, nel caso in cui non avessimo a portata di mano lo stecchino.

Preriscaldiamo il forno e impostiamo la giusta temperatura. Inforniamo la nostra torta per il tempo indicato dalla ricetta. Vediamo ora le varie ipotesi riguardanti la prova dello stecchino. Se la torta si sta scurendo molto eseguiamo la prova cinque minuti prima del termine del tempo di cottura. Tiriamo fuori la torta dal forno e infilziamo lo stecchino al centro:

  • se appare asciutto e pulito, vuol dire che il dolce è cotto e possiamo sfornarlo;
  • se è sporco di impasto, vuol dire che deve ancora cuocere per qualche minuto;
  • se la torta appare molto dorata, ma al suo interno è cruda è consigliato abbassare un po’ la temperatura del forno.

Ci sono dei consigli che vi consigliamo di seguire per la prova stecchino nelle torte:

  • può essere ripetuta tutte le volte necessarie a comprendere se il dolce è cotto perfettamente oppure no;
  • è importante eseguirla solo quando pensiamo che la torta sia cotta, in quanto potrebbe afflosciarsi a causa dello sbalzo di temperatura causato dall’apertura del forno. Pertanto, facciamo la prova solo durante gli ultimi minuti di cottura;
  • può essere eseguita sia su dolci che salati;
  • non si può fare per tutte le preparazioni. In alcuni casi potrebbe non servire a nulla. Vi sono delle torte che sono umide al loro interno. Ad esempio, stiamo parlando della torta di mele o del tortino con il cuore caldo al cioccolato. In questi casi è bene seguire alla lettera i tempi di cottura indicati nella ricetta.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close