Capelli sotto il sole 5 rimedi per non rovinarli

attractive 2386656 1920
Pubblicato da Redazione

DA UnfDonna ecco 5 rimedi per capelli da proteggere sotto il sole

In estate è necessario prendersi cura dei propri capelli, in quanto sotto il sole potrebbero rovinarsi. Si parla spesso delle protezioni solari per la pelle e mai abbastanza dei rimedi per le chiome esposte ai raggi uv. Gli esperti consigliano di non trascurare questo aspetto, in quanto ci si ritroverebbe in autunno con i capelli spenti e sfibrati. Per evitare questo problema bisogna mettere in atto alcuni accorgimenti, molto utili. Abbiamo pensato bene di indicarvi ben cinque soluzioni, per aiutarvi a proteggere i vostri capelli sotto il sole in estate.

Come prendersi cura dei capelli in estate: i rimedi

L’estate è alle porte ed è bene mettere in pratica alcuni rimedi necessari per mantenere i capelli in buono stato. Il sole rischia di rovinare le nostre chiome, rendendoli opachi, secchi e sfibrati. Pertanto, è molto importante proteggerle dai raggi uv. Le aggressioni esterne tendono a rovinare i nostri capelli, che con il passare del tempo perdono la loro luminosità e la morbidezza. Anche il colore potrebbe risultare rovinato, precisamente più opaco. Non solo, il capello si spezza più facilmente e si formano così le tanto odiate doppie punte. Sicuramente è bene evitare di esporre la nostra capigliatura ai raggi uv nelle ore più calde. Ma vediamo ora insieme quali sono i cinque rimedi per proteggere i capelli sotto il sole.

  1. Per evitare la lunga esposizione sotto i raggi uv, che tendono a invecchiare la chioma, portiamo con noi cappelli e bandane sulla spiaggia o a bordo piscina. Evitiamo, invece, i fermacapelli con elementi in metallo, che surriscaldandosi potrebbero danneggiare i capelli.
  2. Prima di andare in spiaggia e dopo il bagno, usiamo uno spray protettivo. In commercio sono disponibili vari prodotti di questo genere, che aiutano a proteggere e a nutrire la chioma.
  3. Utilizziamo il meno possibile strumenti come piastre e arricciacapelli. Preferiamo, invece, un’acconciatura naturale in estate.
  4. Limitiamo i danni causati dal sole, usando una spazzola con setole morbide o un pettine in legno a denti larghi.
  5. Applichiamo un olio protettivo, soprattutto sulle punte. Questi prodotti tendono a creare una barriera sul capello, che ha come scopo quello di proteggere dalle aggressioni esterne. In particolare, vi consigliamo oli naturali. In questi casi, è sempre consigliato l’utilizzo dell’olio di cocco, di argan o di germe di grano. Ovviamente anche gli impacchi con le maschere risultano molto utili per proteggere i capelli dai raggi uv.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close