Caduta delle ciglia: cause e prevenzione

eyes 4079944 1280
Pubblicato da Redazione

Caduta delle ciglia: cause e prevenzione. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul tema

Per varie ragioni, capita spesso di perdere le ciglia. Sono diverse le cause che provocano questo problema. Non bisogna temere, in quanto le ciglia ricrescono. Esattamente come il cuoio capelluto, anche le ciglia affrontano vari cicli. Pertanto, solitamente la loro perdita non rappresenta motivo di preoccupazione. Bisogna però fare attenzione: vi sono alcune importanti cause che possono provocare la caduta delle ciglia. Innanzitutto, prima di conoscere i rimedi per contrastare il problema, è bene sapere quali sono le cause.

CIGLIA, PERCHE CADONO: QUALI SONO LE CAUSE DELLA CADUTA

Sono diverse le cause per cui cadono le ciglia:

  • chemioterapia: a volte i farmaci utilizzati per curare il cancro possono causare la caduta delle ciglia. Sono solitamente colpiti in questi casi i peli del corpo, delle sopracciglia e delle ciglia; Quest’ultime iniziano a ricrescere dopo aver interrotto la terapia.
  • ustioni: quando i follicoli piliferi restano intatti le ciglia ricrescono in sei settimane, ma quando sono danneggiati potrebbero non ricrescere;
  • tricotillomania: condizione patologica che genera l’impulso di strappare via i capelli e che può influenzare qualsiasi parte del corpo;
  • exstensions ciglia: la loro applicazione potrebbe danneggiare le ciglia naturali, ma ricrescono in pochi mesi;
  • alopecia areata: questa condizione autoimmune porta la caduta dei capelli, dei peli delle sopracciglia e delle ciglia. Non esiste una cura definitiva, ma vi sono dei trattamenti in grado di aiutare a gestire il problema;
  • squilibrio della tiroide: l’ipertiroidismo e l’ipotiroidismo causano la caduta delle ciglia, che ricrescono dopo aver trattato il problema;

Ora che abbiamo compreso quali le sono le cause, è necessario trovare il trattamento adeguato per agevolare la ricrescita veloce delle ciglia. Il tempo varia a seconda della causa. Vi consigliamo di affidarvi all’aiuto esperto di un dermatologo, in grado di consigliarvi il trattamento giusto per risolvere il problema. Nel frattempo, vi parliamo dei rimedi casalinghi per la ricrescita delle ciglia. Per accelerare la loro crescita viene spesso consigliato l’uso dell’olio di oliva, dell’olio di ricino e dei prodotti che contengono biotina. Non ci sono, però, al momento delle prove scientifiche che confermano l’utilità, in questi casi, dei rimedi casalinghi.

ACCORTEZZE PER EVITARE LA CADUTA DELLE CIGLIA: COSA FARE

Attraverso delle accortezze, è possibile prevenire la caduta delle ciglia. Stiamo parlando di qualche consiglio, che potrebbe tornarvi utile nella vostra routine quotidiana. Non è sempre possibile prevenire, ma questi suggerimenti potrebbero aiutarvi a ridurre il rischio.

  • Non dimenticate di struccarvi la sera.
  • Mantenete un’alimentazione sana. A migliorare la situazione, anche nei casi di caduta dei capelli, sono le vitamine C, B, D, lo zinco, il ferro e la proteina.
  • Evitate di utilizzare sempre il piegaciglia, in grado di stressare e danneggiare i follicoli piliferi.
  • Non strofinate mai gli occhi bruscamente.

Informazioni sull'autore

Redazione

Dopo 10 anni di Ultime Notizie Flash nasce anche UNF DONNA e la Redazione è felice di condividere con lettrici e magari anche lettori, tutto quello che succede intorno all'universo femminile! Donne per le donne. Una Redazione di donne pronte a parlare di problemi, a dare consigli, ad aiutare con il nostro motto: l'universo femminile alla portata di un click.

Lascia un commento

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close